Sistema di validazione bus PCIe di KeysightLa validazione del corretto funzionamento dei segnali e dei protocolli utilizzati nel bus ad alta velocità PCIe Gen3 richiede strumenti rapidi e veloci per creare i necessari segnali di stimolo, che spesso vengono indicati come 'exerciser'.

Il modello U4305B recentemente presentato da Keysight è un exerciser adatto alla verifica dei protocolli utilizzati sui bus PCI Express Gen1, Gen2 e Gen3 con fino a 16 corsie (lane), compresi quelli di ultima generazione, come NVMe (Non-Volatile Memory Express) e dei sottostati L1.

L'utilizzo dei sottostati non è una novità per il bus PCIe, ma la crescente importanza del funzionamento a bassa potenza ha portato all'adozione di protocolli dedicati alla modalità 'low power', come quello denominato 'L1 substate'.

Sfruttando il segnale CLKREQ#, è possibile spegnere parti di un dispositivo collegato al bus PCIe per ridurne il consumo di potenza a riposo migliorando l'efficienza energetica complessiva del sistema.

Exerciser PCIe Keyisght U4305BL'exerciser U4305B di Keysight è in grado di verificare il corretto funzionamento anche di queste modalità di funzionamento del bus a bassa potenza e dispone delle routine di test necessarie per automatizzare la prove delle connessioni NVMe.

Il banco di prova proposto da Keysight viene fornito con gli script adatti alla validazione del funzionamento dei sottostati ASPM o PCI-PM L1. Si tratta di test pronti all'uso che stimolano ciascuno stato e forniscono risultati Sì/No sul corretto superamento delle prove e un rapporto completo sul funzionamento dei registri e di ciacuna transizione da e verso il sottostato L1.

Il pacchetto di test LTSSM disponibile per l'exerciser U4305B permette invece di verificare il corretto funzionamento della procedura di negoziazione delle caratteristiche del collegamento e e anche di validare con oltre 50 prove predefinite le diverse transizioni e i tempo di timeout relativi ai vari stati del bus.

Routine di test automatichePer verificare il funzionamento delle interfacce NVMe, l'exercise U4305B può emulare sia un dispositivo di tipo host, sia un dispositivo di tipo device, inviando comandi o sequenze per emulare il comportamento e verificare le risposte delle memorie di massa non volatili.

La scheda U4305B fa parte di una soluzione completa predisposta Keysight Technologies che comprende l'analizzatore di protocollo PCIe U4301B, che può essere sincronizzato con quella dell'exerciser, sia per effettuare test congiunti, sia per catturare dati sul bus tramite l'analizzatore e riprodurli tramite l'exerciser.

Categoria: Analizzatori logici

Newsletter Settimanali

iscriviti-gratis

Seguici su:

Segui Strumentazione su Google Plus Segui Strumentazione su FacebookSegui Strumentazione su TwitterSegui Strumentazione su LinkedInicona-posta_48Ricevi il feed dei Nuovi Prodotti

L'esperto risponde

Hai un dubbio su come effettuare una misura o su come utilizzare un strumento?
Chiedi a un esperto del settore!
Risponderà alla tua domanda che sarà pubblicata nella sezione FAQ.

Rimani aggiornato

email Iscriviti alle nostre newsletter per rimanere aggiornato sulle novità



Strumentazione Elettronica su Facebook