Tester Anritsu per la simulazione di stazioni radio baseAnritsu ha ulteriormente potenziato le funzionalità del suo Signalling Tester all-in-one MD8475B con il rilascio della Enhanced Multi-Signalling Unit MD8475B-071 e dell'opzione LTE 4x4 MIMO MX847550B-041.

L’aggiunta di queste nuove opzioni a questo strumento per la simulazione completa di stazioni radio base cellulari supporta la configurazione di un ambiente di rete capace di supportare le comunicazioni dati a 1 Gbps IP tramite l'utilizzo di tecniche di trasmissione 4×4 MIMO con modulazioni di ordine elevato (256QAM) e aggregazioni delle portanti.

I precedenti simulatori utilizzabili per la trasmissione dati a 1 Gbps richiedevano l'utilizzo di configurazioni di misura complesse, che utilizzavano più apparecchiature, mentre il nuovo strumento all-in-one MD8475B di Anritsu semplifica le misure per aumentare l’efficienza dei test e per ridurre i costi.

L’ampliamento delle funzioni del simulatore completo MD8475B con il nuovo hardware Enhanced Multi-signalling Unit MD8475B-071 e il nuovo software LTE 4x4 MIMO Option MX847550B-041 permette di valutare le prestazioni e la compatibilità agli standard dio terminali mobili che nelle sopportano il download con la configurazione 4x4 MIMO prevista dai più recenti standard LTE.

Il traffico dati da terminale mobile negli ultimi anni è letteralmente esploso grazie alla ormai diffusissima popolarità dei telefoni cellulari e al crescente numero di servizi a valore aggiunto e di contenuti, pertanto si prevede che il traffico dati da mobile continuerà a crescere a causa della futura implementazione delle auto connesse e delle applicazioni Internet of Things.

Gli operatori di telefonia mobile di tutto il mondo puntano quindi a offrire servizi di elevata qualità e comunicazioni stabili e, non solo stanno aumentando la capacità e velocità delle reti preesistenti, ma stanno anche studiando sistemi di comunicazione di prossima generazione. Il passaggio a velocità di trasmissione di 1 Gbps rappresenta un passo fondamentale nell’offerta di servizi 5G enhanced Mobile Broadband (eMBB).

La crescente velocitù di trasmissione dei dati supportata dai telefoni cellulari commerciali ha tuttavia come risultato l’insorgere di problemi come blocchi del sistema operativo, surriscaldamento, e il consumo elevato delle batterie, dovuti alle condizioni di maggiore carico. La risoluzione di queste problematiche richiede un ambiente di valutazione ad elevata stabilità e riproducibilità, in qualsiasi fase, dall’iniziale attività di R&D fino alla valutazione finale prima del rilascio del prodotto ai consumatori finali.

Lo strumento Signalling Tester MD8475B è un simulatore completo di una stazione base in grado di eseguire valutazioni di varie tecnologie di comunicazione che spaziano da quelle definite nei più recenti standard LTE-Advanced a quelle delle più tradizionali reti 2G. La sua ampia possibilità di copertura test e facilità di utilizzo permette di impostare una moltitudine di parametri per effettuare in laboratorio prove sui terminali in condizioni realistiche.

Categoria: Telecom

Newsletter Settimanali

iscriviti-gratis

Seguici su:

Segui Strumentazione su Google Plus Segui Strumentazione su FacebookSegui Strumentazione su TwitterSegui Strumentazione su LinkedInicona-posta_48Ricevi il feed dei Nuovi Prodotti

L'esperto risponde

Hai un dubbio su come effettuare una misura o su come utilizzare un strumento?
Chiedi a un esperto del settore!
Risponderà alla tua domanda che sarà pubblicata nella sezione FAQ.

Rimani aggiornato

email Iscriviti alle nostre newsletter per rimanere aggiornato sulle novità



Strumentazione Elettronica su Facebook