resultsUrl="https://www.strumentazioneelettronica.it/risultati-ricerca/"

RS ComponentsL’azienda, fondata nel 1937 a Londra con il nome di Radiospares per fornire ricambi ai radioriparatori, nel 1992 aprì la sede italiana diffondendo nel nostro paese la vendita per corrispondenza di componenti elettronici professionali.

L’avventura iniziò nel 1992 a Vimodrone, prima sede di RS Components in Italia e oggi centro logistico e magazzino, dopo che gli uffici furono spostati a Cinisello Balsamo nel 2000. Nel 1997, allo storico catalogo RS venne affiancato il sito internet, che pochi anni dopo divenne il primo canale di vendita dell’azienda.

Da allora l’online rappresenta il 75% del fatturato di RS che conta oggi oltre 150 dipendenti, 500.000 prodotti a catalogo e un’evasione degli ordini in 24/48 ore.

La sede italiana di RS ComponentsNegli ultimi 25 anni RS si è definita sempre più come un partner per i propri clienti e fornitori, andando oltre al ruolo del semplice distributore. Tra le pietre miliari della propria strategia, RS ha da sempre come obiettivo prevenire i bisogni dei propri clienti e assisterli in tutte le fasi del proprio processo produttivo, non solo fornendo la più vasta scelta di prodotti per l’elettronica, l’automazione e la manutenzione, ma offrendo anche strumenti gratuiti e supporto tecnico per favorire lo sviluppo e l’innovazione.

Dal 2010 al 2016 RS ha introdotto importanti novità per i propri utenti, dal lancio del primo DesignSpark, il sito internet che offre risorse di progettazione online e strumenti scaricabili gratuitamente, a cui si sono aggiunti negli anni successivi DesignSpark PCB, un software professionale per la progettazione di PCB con funzionalità schematic-capture, DesignSpark Mechanical, un avanzato CAD di modellazione solida 3D, e infine DesignSpark Electrical, un pacchetto CAD completo pensato appositamente per la progettazione di quadri, impianti e sistemi elettrici.

Nel 2016 RS ha inoltre lanciato la propria strategia di private label introducendo il marchio globale RS Pro, che comprende oltre 40.000 prodotti industriali e componenti elettronici, caratterizzati da qualità elevata e convenienza.

In aggiunta, nello stesso anno, in occasione di Electronica 2016, RS ha presentato il suo innovativo strumento per la valutazione dei rischi associati al ciclo di vita dei prodotti, l’Obsolescence Manager, disponibile gratuitamente per tutti i propri clienti.

RS Components è un’azienda che da sempre unisce la qualità dei propri prodotti all’efficienza dei servizi.

Questo è ancora oggi possibile perché da sempre ha creduto nell’innovazione e nella crescita non solo tecnologica ma anche delle risorse umane. È il valore umano infatti che può fare la differenza sul mercato: persone capaci di ascoltare, risolvere problemi, dare voce alla tecnologia mettendo l’accento più sulla logica che sulla tecnica. L’azienda è cresciuta negli anni in qualità e in quantità perché ha creduto nell’unità di valori e intenti, condivisi da tutti i suoi collaboratori, e perché ha saputo confermarsi come partner affidabile per i propri clienti, andando oltre la semplice figura del fornitore.

RS Components, così come Allied Electronics, è oggi un marchio commerciali di Electrocomponents plc, il maggiore distributore mondiale di prodotti di Elettronica, Manutenzione e Industriali. Electrocomponents è quotata alla Borsa di Londra (London Stock Exchange) e ha chiuso lo scorso anno fiscale il 31 marzo 2017 con un fatturato di 1,51 miliardi di Sterline.

Categoria: Notizie

Newsletter Settimanali

iscriviti-gratis

Seguici su:

Segui Strumentazione su Google Plus Segui Strumentazione su FacebookSegui Strumentazione su TwitterSegui Strumentazione su LinkedInicona-posta_48Ricevi il feed dei Nuovi Prodotti

Fiere e seminari

L'esperto risponde

Hai un dubbio su come effettuare una misura o su come utilizzare un strumento?
Chiedi a un esperto del settore!
Risponderà alla tua domanda che sarà pubblicata nella sezione FAQ.

Rimani aggiornato

email Iscriviti alle nostre newsletter per rimanere aggiornato sulle novità



Strumentazione Elettronica su Facebook