resultsUrl="https://www.strumentazioneelettronica.it/risultati-ricerca/"

CompactRIO con driver NI-DAQmx e TSNNational Instruments ha presentato i suoi nuovi controller CompactRIO con driver NI-DAQmx e connessioni in rete compatibili con la tecnologia Time Sensitive Networking (TSN).

A prima vista sembrerebbe uno dei classici annunci legati alla naturale evoluzione della piattaforma di controllo e misura proposta dalla multinazione americana. In realtà, le ambizioni di National Instruments sono ben altre: l'unione definitiva del mondo del controllo in tempo reale con quello dell'acquisizione dati tramite un comune denominatore, la semplicità di utilizzo.

Questi nuovi controller della famiglia CompactRIO da un lato offrono funzionalità di comunicazione deterministiche e la capacità di effettuare misure sincronizzate su reti Ethernet standard, anche dove transitano flussi video o altri carichi informativi pesanti tipici delle rete aziendali.

Dall'altro, sparisce la distinzione funzionale tra la famiglia di prodotti CompactRIO classica, tipicamente utilizzata per effettuare controlli in tempo reale con elaborazioni avanzate dei segnli nei nodi hardware, e i prodotti delle famiglia CompactDAQ, tipicamente utilizzati in modo più semplice per acquisire grandi quantità di dati.

Flessibilità di utilizzo dell'architettura CompactRIO

I nuovi prodotti uniscono il meglio dei due mondi, mettendo a disposizione tutta la potenza delle FPGA integrate per l'elaborazione dei segnali con il driver NI-DAQmx, che rende molto più semplice acquisire e sincronizzare i dati rispetto all'utilizzo delle metodologia più avanzata basata su LabVIEW FPGA.

Il risultato finale è una famiglia di prodotti rinnovata, ancora più flessibile e ancora più semplice da utilizzare, senza per questo aumentare i costi rispetto ai prodotti delle generazioni precedenti della stessa taglia.

Inoltre, National Instruments dimostra ancora una volta il suo totale impegno nello sviluppo e la commercializzazione di prodotti basati sulla tecnologia TSN, la nuova evoluzione dello standard Ethernet IEEE 802.11 che permette di sfruttare le reti Ethernet anche per trasferire dati in modo sincrono in tempo reale, utile ad esempio per sincronizzare i sistemi di acquisizione distribuiti, eliminando la necessità di utilizzare costosi cavi di sincronizzazione dedicati.

Acquisizioni più semplici con il driver NI-DAQmxLa nuova serie di prodotti CompactRIO offre le seguenti funzioni: 

  • Sincronizzazione entro meno di un microsecondo su rete Ethernet conformi a TSN per gestire misure e controlli in modo distribuito e sincronizzato
  • Misure più veloci rispetto alle precedenti versioni dei controller grazie all'utilizzo del driver software NI-DAQmx
  • Possibilità di effettuare elaborazioni nei nodi periferici di un sistema IIoT con un'architettura aperta basata sul sistema operativo NI Linux Real-Time
  • Analisi e controllo dati ad alte prestazioni con processore avanzato ed FPGA integrata programmabile con LabVIEW FPGA
  • Funzionamento affidabile in ambienti difficili con intervallo di temperatura operativa da -40 °C a 70 °C, resistenza agli urti fino a 50 g e alle vibrazioni fino a 5 g

Grazie alla disponibilità del drive NI-DAQmx per la nuova famiglia di controller CompactRIO, è possibile accedere agli I/O direttamente in modo molto più semplice con funzioni predefinute pronte all'uso.

L'utilizzo del driver è molto più intuitivo rispetto alle modalità di programmazione e più basso livello e, in combinazione con il sistema operativo NI Linux Real-Time, permette di continuare a sfruttare tutto il vasto ecosistema di proprietà intellettuale già disponibile per Linux, come Security Enhanced Linux (SE-Linux).

Categoria: Acquisizione dati

Newsletter Settimanali

iscriviti-gratis

Seguici su:

Segui Strumentazione su Google Plus Segui Strumentazione su FacebookSegui Strumentazione su TwitterSegui Strumentazione su LinkedInicona-posta_48Ricevi il feed dei Nuovi Prodotti

L'esperto risponde

Hai un dubbio su come effettuare una misura o su come utilizzare un strumento?
Chiedi a un esperto del settore!
Risponderà alla tua domanda che sarà pubblicata nella sezione FAQ.

Rimani aggiornato

email Iscriviti alle nostre newsletter per rimanere aggiornato sulle novità



Strumentazione Elettronica su Facebook