resultsUrl="https://www.strumentazioneelettronica.it/risultati-ricerca/"

Unità di taratura R&S ZN-Z32/33La calibrazione (taratura) degli analizzatori di reti vettoriali a radiofrequenza e microonde è sempre un'attività delicata e che può presentare difficoltà inaspettate, ad esempio quando si devo effettuare collaudi e misure dove il prodotto da verificare si trova all'interno di una camera climatica o in una camera a vuoto.

Per faciltare le frequenti operazioni di taratura necessarie nel collaudo di apparecchiature satellitari inserite in camere a vuoto (TVAC), Rohde & Schwarz ha recentemente presentato le nuove unità di taratura in linea R&S ZN-Z32 e R&S ZN-Z33, utilizzabili anche per il collaudo in produzione di componenti multiporta.

A differenza dei classici accessori per taratura o kit di calibrazione, le nuove unità R&S ZN-Z32/33 nascono per rimanere collegate in modo permanente alle attrezzature di collaudo a cui si connette il dispositivo in prova, specialmente quando l'accessibilità è limitata.

Telecontrollo delle unità di calibrazioneUn caso tipico di utilizzo è nelle camere a vuoto, dove non è possibile accedere alle attrezzature di prova ed è tuttavia fondamentale eseguire le varie attività di calibrazione in modo corretto e ripetibile.

In questo caso, dopo avere effettuato una taratura di base in condizioni ambientali normali, i componenti del test set vengono immessi nella camera di prova TVAC e, una volta creatosi il vuoto, la procedura di test può cominciare.

Unità di taratura in linea R&S ZN-Z32Dopo aver creato il vuoto, è necessario effettuare nuovamente la taratura, in quando a causa delle conseguenti variazioni di temperatura.

Grazie alle nuove unità sviluppate da Rohde & Schwarz, il tutto può essere telecomandato facilmente dall'esterno grazie alla presenza di un bus di comunicazione CAN.

Anche nelle linee di produzione di componenti multiporta si devono spesso affrontare problemi di accuratezza e riproducibilità delle misure dovuti alla limitate stabilità in fase dei cavi di collegamento quando vengono spostati.

Le frequente ripetizione della calibrazione in produzione introduce ritardi e passi di lavorazione che possono essere del tutto rimossi grazie all'utilizzo delle unità di taratura R&S ZN-Z32/33, che con un semplice comando software possono in pochi secondi ripetere tutte le procedure di taratura necessarie.

Controller con interfaccia CAN R&S ZN-Z30L'unità R&S ZN-Z32 copre lo spettro di frequenze da 10 MHz a 8,5 GHz e può essere usata in ambienti con temperature comprese tra  +5 °C e +40 °C.

L'unità R&S ZN-Z33 copre lo spettro da 10 MHz a 40 GHz e temperature ambientali da +5 °C a +40 °C, oppure in camera a vuoto con temperature comprese tra –30 °C e +80 °C.

Le unità di taratura vengono controllate via bus CAN tramite il controller R&S ZN-Z30, che può supportare fino a 48 unità tramite il software di gestione R&S ZN-Z3ASW, che guida l'operatore in tutte le procedure necessarie per garantire un processo calibrazione corretto e ripetibile.

Categoria: RF e Microonde

Newsletter Settimanali

iscriviti-gratis

Seguici su:

Segui Strumentazione su Google Plus Segui Strumentazione su FacebookSegui Strumentazione su TwitterSegui Strumentazione su LinkedInicona-posta_48Ricevi il feed dei Nuovi Prodotti

Fiere e seminari

L'esperto risponde

Hai un dubbio su come effettuare una misura o su come utilizzare un strumento?
Chiedi a un esperto del settore!
Risponderà alla tua domanda che sarà pubblicata nella sezione FAQ.

Rimani aggiornato

email Iscriviti alle nostre newsletter per rimanere aggiornato sulle novità



Strumentazione Elettronica su Facebook